Quelle est l’influence de l’eau sur le rasage? - Raz★War

Qual è l'influenza dell'acqua sulla rasatura?

L'acqua è la chiave per una buona rasatura. Mantiene l'idratazione della pelle e aiuta ad ammorbidire i capelli, permettendo di tagliarli più facilmente. L'uso di un olio da barba forma una barriera protettiva, impedendo l'evaporazione dell'acqua durante la rasatura. È anche l'aggiunta di acqua che crea schiuma su a sapone da barba. L'acqua è quindi centrale.


Alcune caratteristiche dell'acqua possono influenzare fortemente la qualità finale della rasatura. Li esaminiamo qui per guidarvi nel migliore dei modi nella ricerca della rasatura che sarà per voi più piacevole.


Temperatura dell'acqua


Si consiglia di radersi con acqua calda, ma non bollente: fare attenzione a non usare acqua troppo calda per evitare il rischio di scottarsi. L'acqua calda avrà l'effetto di dilatare i vasi posti sotto la pelle, e quindi di aprire i pori in modo che i peli possano essere catturati e tagliati più facilmente dalla lama del rasoio.


Tuttavia, è stato riscontrato che alcuni uomini preferiscono radersi con acqua fredda piuttosto che con acqua calda, soprattutto durante l'estate. Dopotutto, la rasatura di una persona non è sempre giusta per un'altra; ognuno ha le sue preferenze! Gli uomini che si radono con l'acqua fredda riferiscono che l'acqua fredda rassoda la pelle e mantiene i capelli dritti, rendendo più facile la rasatura.


Fai il tuo esperimento: raderti con acqua fredda per una settimana, poi con acqua calda per la settimana successiva, e poi ancora con acqua fredda per una settimana, e vedi cosa funziona meglio per te.


Durezza dell'acqua


La durezza dell'acqua ha un'importanza diretta nella creazione della vostra schiuma. Hai mai notato che con lo stesso shampoo o gel doccia si ottiene una schiuma diversa quando si va in vacanza? Ciò era sicuramente dovuto al cambiamento nella durezza dell'acqua: l'acqua più dura richiede più sapone per creare la stessa quantità di schiuma che con l'acqua più morbida.


La durezza della tua acqua di rubinetto può essere misurata, ma queste informazioni sono generalmente disponibili su Internet a seconda della tua zona di residenza. Se noti che la tua acqua è dura, puoi installare un addolcitore o semplicemente raderti con acqua distillata o deionizzata. L'acqua distillata si trova facilmente nei supermercati poiché viene utilizzata anche nei ferri da stiro a vapore, tra le altre cose.


L'acqua può anche essere addolcita aggiungendo acido citrico: il nome suona molto chimico, ma in realtà è un acido naturale e biodegradabile. Li puoi trovare sugli scaffali dei prodotti per la casa nei supermercati o nei negozi di bricolage. Per ammorbidire l'acqua, riempi il lavandino con l'acqua del rubinetto e aggiungi acido citrico. La quantità da aggiungere dipende dalla durezza dell'acqua. Il modo più semplice è sperimentare finché non si conosce la quantità ideale di acido citrico da aggiungere.


Alcuni hanno potuto testare saponi da barba di buona qualità senza essere riusciti a creare una bella schiuma a causa della durezza dell'acqua. Se il sapone da barba non ti ha dato la schiuma da barba che ti aspettavi, prova a insaponare con acqua distillata o acqua addolcita con acido citrico. L'esperienza non ti costerà molto e potrebbe salvarti dal gettare un ottimo sapone da barba nella spazzatura. Usa quest'acqua addolcita sia per bagnare il pennello da barba, per pulire il viso prima della rasatura, per fare la schiuma e per risciacquare il rasoio durante la rasatura.


Radersi al lavandino o sotto la doccia


Radersi sotto la doccia ha molti vantaggi, ma gli svantaggi non sono insignificanti. La doccia offre acqua calda in ogni momento e il vapore che ne fuoriesce aiuta molto a dilatare i pori e quindi ad una rasatura più confortevole. La sensazione di tirare i capelli è ridotta. Tuttavia, non tutti hanno l'opportunità di mettere uno specchio nella doccia e appannare lo specchio non aiuta ad abbracciare la rasatura sotto la doccia. Inoltre, l'acqua nella doccia che continua a scorrere durante la rasatura è tutt'altro che ecologica.


Il miglior compromesso è quindi radersi al lavandino subito dopo la doccia. Ma se hai altre preferenze, seguile!

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.